Reebok


Nel 1958, in Inghilterra, due fratelli imprenditori, Joe e Jeff Foster, diedero alla società del nonno, la JW Foster and Sons, un nuovo nome: Reebok.

Dopo 30 anni di produzione di calzature sportive, finalmente nel 1982 le scarpe Reebok fanno irruzione nel neonato mondo del fitness e dell'aerobica, diventando le calzature preferite delle donne in forma.

Anche oggi, dopo che l'azienda è stata acquisita da Adidas, le Reebok restano tra le sneakers più amate e comode della storia, iconiche nella loro veste total white o total black.

Inoltre, grazie ad una nuova linea pensata appositamente per il crossfit, Reebok si prepara a tornare alla ribalta come brand leader del fitness mondiale, proprio come negli anni '80.